Come risolvere problemi professionali

Sei alla prese con problemi nel lancio o nello sviluppo di un prodotto, servizio o business? Devi sbloccare una trattativa in fase di stallo? Vuoi riequilibrare un rapporto professionale particolarmente difficile? Scopri come può aiutarti il Problem Solving. 

Risolvere problemi professionaliProbabilmente ad un occhio poco esperto ed allenato, tutte le problematiche elencate in precedenza potrebbero sembrare differenti. In realtà hanno come denominatore comune le persone. Nella mia esperienza, difficoltà di questo tipo possono essere superate molto più velocemente ed efficacemente non ricercando soluzioni tecniche, ma andando a curare processi, comunicazione e dinamiche che riguardano le persone coinvolte nelle attività. Sin dal 2010 sono stati sviluppati metodi di Problem Solving che consentono a professionisti ed aziende di trovare soluzioni semplici a problemi più o meno complessi. In che modo? Fornendo strumenti e guidando processi che permettono di far emergere le soluzioni dall’interno.

Ecco alcuni casi nei quali il Problem Solving può essere utile:

  • lancio di un prodotto, servizio o attività. Risultati: riduzione di tempi e costi.
  • Sviluppo di un prodotto o macchinario. Risultati: superamento di blocchi e intoppi.
  • Sbloccare una trattativa in fase di stallo. Può trattarsi di una negoziazione, un affare, un contenzioso o una causa del lavoro.
  • Riequilibrare un rapporto professionale problematico. Può riguardare un socio, fornitore, cliente, datore di lavoro o dipendente. Solitamente due sono gli esiti. La relazione professionale prosegue in modo armonioso oppure, altrettanto armoniosamente, si arriva ad una risoluzione.

Tutti gli interventi sono preceduti da un incontro gratuito informativo che permette di capire in che modo il Problem Solving può essere di aiuto, con quali tempi e costi. l’incontro può avvenire dal vivo a Bologna oppure via telefono e Skype.

Per prenotare l’incontro informativo, collegati alla pagina INCONTRO GRATUITO.